03s-2

COM33A BORDATRICE PER SOTTOPIEDI – COMELZ

La COM33A (automatica) è una macchina per bordare sottopiedi piani, garbati e a doppio spessore.
Possono impiegare nastrino di larghezza compresa tra 12 e 24 mm in rotoli continui o in spezzoni.

 

POSIZIONAMENTO AUTOMATICO NASTRINO
Nelle COM33 il meccanismo di guida è controllato da fotocellule e provvede al posizionamento automatico del nastrino.
Il nastrino in rotoli continui viene fatto avanzare dopo ogni taglio fino alla posizione di inizio lavoro.
Il nastrino in spezzoni dapprima viene fatto avanzare e poi, dopo il taglio, ne viene espulsa la parte in eccesso.

TAGLIO DEL NASTRINO
Nella COM33A automatica il taglio del nastrino può essere comandato, a scelta dall’operatore, in modo:
– automatico
– manuale.
Taglio automatico.
La macchina memorizza la lunghezza del bordo del sottopiede e taglia automaticamente il nastrino per tutti i pezzi lavorati successivamente.
Taglio manuale.
Il taglio del nastrino viene comandato dall’operatore tramite un pedale che aziona un servocomando del coltello.
Nella COM33N invece, l taglio del nastrino può essere solo manuale.

EROGAZIONE DEL TERMO-CEMENTO
Le due pompe che erogano il termo-cemento sono azionate da servomotori controllati elettronicamente.
Questo sofisticato sistema ha reso possibile:
– regolare in modo semplice ed indipendente la quantità del termo-cemento erogato su ciascun lato del sottopiede
– ottenere una maggiore erogazione iniziale di termo-cemento per assicurare un immediato incollaggio
– registrare quando interrompere l’erogazione per prevenire sbavature.

PRODUTTIVITÀ
Le caratteristiche che più contribuiscono ad aumentare la velocità operativa delle COM33 sono:
– l’assetto di lavoro razionale
– il regime di rotazione di 2.400 giri/min.
– il passo di trasporto regolabile
– il motore posizionatore che, insieme all’alzo automatico del piedino, facilita l’introduzione dei pezzi
– il taglio automatico del nastrino.

 

pdf-icon
DEPLIANT

 

 

Facebook_logo-3
PAGINA FACEBOOK